Skip to content

Filzetta Nostrana

Carni selezionatissime, macinatura “a caldo”, infusione leggera di vino rosso, sentori di “fresco” e di “sapiente norcineria”...

Girosnello in Curva

Anni ’90 quando “il Ticinetto” si evolve adeguandosi ai tempi. La ricetta diventa +magra (-30% rispetto alla tradizione) e si presenta in un budello a spirale attorcigliato attorno a un trespolo di legno da esposizione....

Goccia di Milano

Si veste di modernità l’impasto del vero ambasciatore della cultura e della tradizione salumiera di questo nostro territorio lombardo col suo caratteristico taglio “a grana di riso” meglio conosciuto come “taglio Milano”.

Aglio e Vino

Nella tradizione contadina la filzetta è da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda. Budello naturale “pelato”, legatura rigorosamente a mano con corda grezza, dolcezza e morbidezza caratteristiche con decise note di vino rosso, di pepe raffinato e di aglio fresco.

Bindone Piccante

In una tradizione contadina assai lontana dalla nostra la produzione del salame piccante è sempre stato un caposaldo imprescindibile, e in tutte le sue declinazioni, con peculiarità tipiche delle diverse regioni del meridione d’Italia.

Crespone Milano

Il vero ambasciatore della cultura e della tradizione salumiera di questo nostro territorio lombardo col suo caratteristico taglio “a grana di riso” ovvero, in arte salsamentaria, la “virtuosa” macinatura da 3,25 mm.

Napoli

Nella tradizione contadina la dimensione “a filzetta” è da sempre il vero caposaldo della norcineria a tutto tondo.

Ungherese

Può sembrare fuori luogo ma questo prodotto rientra a pieno titolo nei grandi prodotti della salumeria italiana di elezione.

Cavallino

Nella tradizione contadina il salametto di circa 130 gr. È da sempre, in tutte le sue declinazioni, un autentico protagonista della norcineria lombarda.

Spianata di Campagna

Nella tradizione contadina l’impasto “campagnolo” è da sempre uno dei capisaldi della norcineria lombarda. Mutuata dalla tradizione centro-italiana è questa versione “in spianata”.

Filzetta Paes

Nella tradizione contadina la Filzetta, in tutte le sue declinazioni, é da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda...

Bocconcini

Nella tradizione contadina il salametto di circa 70-80 gr. É da sempre “la merenda norcina”...

Goccia Schiacciata di Milano

Si veste di modernità l’impasto del vero ambasciatore della cultura e della tradizione salumiera di questo nostro territorio lombardo col suo caratteristico taglio “a grana di riso” meglio conosciuto come “taglio Milano”.

Bastone Piccante

In una tradizione contadina assai lontana dalla nostra la produzione del salame piccante è sempre stato un caposaldo imprescindibile, e in tutte le sue declinazioni, con peculiarità tipiche delle diverse regioni del meridione d’Italia.

Cantina

Nella tradizione contadina la filzetta è da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda.

Salame del Ponte

Nella tradizione contadina di questa nostra rigogliosa porzione di lombardia da sempre la macinatura “campagnola” a “farcia grossa” e la macinatura “milanese” a “grana di riso” si sono contese il podio di quale fosse il vero rappresentante della norcineria lombarda.

Salame Soppressa

Abbiamo detto che nella tradizione contadina la filzetta è da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda. Il vero virtuosismo invece è sempre stato confrontarsi con la produzione di un “incredibile salume stagionato” dalle dimensioni veramente big. (tra i 4 e i 5 kg) come la muletta.

Al Camino

Nella tradizione contadina la filzetta è da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda. Questa versione quasi montanara ci giunge mutuata dai transumanti impegnati ogni anno nella discesa e nella risalita delle mandrie bovine da e per la montagna.

Ticinetto

Col caratteristico taglio “a grana di riso” ovvero, in arte salsamentaria, la “virtuosa” macinatura da 3,25 mm. È diventato col passare degli anni il prezioso “testimonial” della produzione Venegoni.

Spianata Milano

Si veste di ulteriore modernità l’impasto del vero ambasciatore della cultura e della tradizione salumiera di questo nostro territorio lombardo col suo caratteristico taglio “a grana di riso” meglio conosciuto come “taglio Milano”.

Ventricina Piccante

In una tradizione contadina assai lontana dalla nostra la produzione del salame piccante è sempre stato un caposaldo imprescindibile, e in tutte le sue declinazioni, con peculiarità tipiche delle diverse regioni del meridione d’Italia.

Girosnello

Anni ’90 quando “il Ticinetto” si evolve adeguandosi ai tempi. La ricetta diventa +magra (-30% rispetto alla tradizione) e si presenta in un budello a spirale attorcigliato attorno a un trespolo di legno da esposizione...

Girosnello gran ricetta
"all'Ungherese"

Anni ’90 quando “il Ticinetto” si evolve adeguandosi ai tempi. La ricetta diventa +magra (-30% rispetto alla tradizione) e si presenta in un budello a spirale attorcigliato attorno a un trespolo di legno da esposizione.

Il salame ungherese, prodotto gastronomico per eccellenza del paese danubiano, che indica proprio nel nome la specialità e l’identità magiara avrebbe in realtà le proprie origini nel Friuli occidentale, nella provincia di Pordenone. Friuli e Ungheria, storie eno-gastronomiche che si incrociano di nuovo dopo il dibattito sul vino Tokaji/tocai. D’altronde entrambi i paesi nell’Ottocento erano parte del grande e variegato impero austro-ungarico.

I Sigari

Nella tradizione contadina il salametto di circa 130 gr. È da sempre, in tutte le sue declinazioni, un autentico protagonista della norcineria lombarda...

Bindone Milano

Con calibro e peso inferiori rispetto al “crespone”, capostipite della “famiglia” salami Milano da taglio, il bindone si candida anch’esso quale ambasciatore della cultura e della tradizione salumiera di questo nostro territorio lombardo col suo caratteristico taglio “a grana di riso”...

Crespone Mantova

Ogni tanto la disputa tutta milanese tra la macinatura “campagnola” a “farcia grossa” e la macinatura “meneghina” a “grana di riso”, come nel calcio o nel ciclismo, lascia spazio a un terzo incomodo che spesso si aggiudica il podio.

Filzetta Campagnolo

Nella tradizione contadina la Filzetta é da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda.

Muletta

Abbiamo detto nella tradizione contadina la filzetta è da sempre il vero caposaldo della norcineria lombarda. Ma il vero virtuosismo è sempre stato confrontarsi con questo “incredibile salume stagionato” dalle dimensioni veramente big (tra i 4 e i 5 kg).

Salametto Campagnolo

Nella tradizione contadina il salametto di circa 130 gr. È da sempre, in tutte le sue declinazioni, un autentico protagonista della norcineria lombarda.

Salsiccione Gentile

Nella tradizione contadina impegnarsi nella produzione del salame “gentile” è da sempre stato considerato impegnativo e gravoso per il norcino di turno.

Spianata Piccante

In una tradizione contadina assai lontana dalla nostra la produzione del salame piccante è sempre stato un caposaldo imprescindibile, e in tutte le sue declinazioni, con peculiarità tipiche delle diverse regioni del meridione d’Italia.

Aromatizzati

Nella tradizione contadina il salametto di circa 130 gr. è da sempre, in tutte le sue declinazioni, un autentico protagonista della norcineria lombarda.